Maradona, “El hombre” de Dios argentino

Omaggio alla vida “tombola” del Diez più forte della storia del calcio di Domenico Barbato Se si dovesse scrivere un libro su Diego Maradona, le pagine non basterebbero. Eroe a cavallo tra due mondi, l’Argentina e l’Italia, Diego ha rappresentato il vero mito di una intera generazione. Con le sue giocate ha illuminato palcoscenici, distribuitoContinua a leggere “Maradona, “El hombre” de Dios argentino”

L’UE ha cambiato approccio nella gestione delle crisi economiche

di Giuseppe Sposato La pandemia per definizione colpisce tutti i continenti del globo ed infatti il fondo monetario internazionale prevede una caduta del PIL globale del 4,4%. L’epidemia da Covid-19 rappresenta lo shock esogeno più importante a partire dalla Seconda Guerra Mondiale, basti pensare che addirittura sono stati bloccati i commerci internazionali ed un granContinua a leggere “L’UE ha cambiato approccio nella gestione delle crisi economiche”

Il braccio di ferro sul bilancio dell’Unione Europea è un danno per tutti

di Fabio Altieri Ungheria e Polonia hanno posto il veto sul bilancio europeo, ricattando l’Unione Europea a causa del nuovo meccanismo che legherebbe la ricezione dei fondi UE al rispetto dello stato di diritto. Di cosa stiamo parlando? Nei giorni scorsi era stata raggiunta l’intesa tra il Parlamento Europeo e gli Stati membri sul prossimoContinua a leggere “Il braccio di ferro sul bilancio dell’Unione Europea è un danno per tutti”

Bilancio europeo: quali passaggi mancano per la fumata bianca?

Nella giornata di martedì 10 novembre è stato raggiunto un compromesso tra gli Stati membri dell’Ue, ma il percorso che porterà all’approvazione definitiva è ancora pieno di insidie di Iacopo Fiorinelli Parlamento europeo e Consiglio dell’Unione europea (organo che raduna il ministro competente per una data materia di ciascuno Stato membro) hanno annunciato che èContinua a leggere “Bilancio europeo: quali passaggi mancano per la fumata bianca?”