Ecuador, il successo di Lasso alimenta i timori per un nuovo disastro ambientale

di Domenico Barbato Lo scorso 24 maggio si è insediato al Palacio de Carondelet Guillermo Lasso, il nuovo presidente dell’Ecuador. Il candidato del Partido Social Cristiano ha vinto il ballottaggio decisivo contro il leader dell’Unes Arauz, dopo aver rischiato di venire estromesso dalla corsa elettorale dal Movimento Indigeno Pachakutik. Il leader Yakù Perez non èContinua a leggere “Ecuador, il successo di Lasso alimenta i timori per un nuovo disastro ambientale”

Gaza, Israele e Palestina: terre senza pace

La disputa territoriale che riguarda israeliani e palestinesi è probabilmente la più complicata al mondo. Alla base delle violenze degli ultimi giorni non c’è però soltanto un problema ideologico e di reciproco riconoscimento, bensì, più che mai, anche e soprattutto motivi politici interni ai due schieramenti di Luca Saibene Nelle ultime settimane si è riaccesoContinua a leggere “Gaza, Israele e Palestina: terre senza pace”

“Voce dal Mondo” Episodio 8 – Le “Due Sessioni” orientano il futuro cinese

di Domenico Barbato Il 4 e il 5 marzo scorso si è svolto in Cina il tradizionale appuntamento delle “Due Sessioni”. Le riunioni della Conferenza Politica Consultiva e dell’Assemblea Nazionale hanno definito i nuovi orientamenti politici del paese. Il Partito Comunista Cinese che festeggerà cent’anni a luglio ha deciso di raddoppiare la dimensione della propriaContinua a leggere ““Voce dal Mondo” Episodio 8 – Le “Due Sessioni” orientano il futuro cinese”

Esequibo, la nuova contesa territoriale che infiamma l’Aia

La regione di confine tra Venezuela e Guyana potrebbe riscrivere gli equilibri geopolitici dell’area di Domenico Barbato In America Latina le dispute territoriali tra stati limitrofi sono all’ordine del giorno. I contenziosi, nati da vecchie rivendicazioni di sovranità, finiscono molto spesso di fronte alla Corte Internazionale dell’Aia, per l’assenza di soluzioni condivise davanti agli organiContinua a leggere “Esequibo, la nuova contesa territoriale che infiamma l’Aia”

Galeotta fu la sedia

Il deprecabile siparietto di Ankara fa emergere una realtà da sempre evidente: l’inesistenza totale dell’Unione Europea a livello geopolitico di Lorenzo Rezzonico È stata una Pasquetta nera per l’Unione Europea: ad Ankara, infatti, si è consumata l’ennesima umiliazione internazionale dinanzi ad un uomo forte, rappresentante di uno Stato e di un popolo che, a differenzaContinua a leggere “Galeotta fu la sedia”

Sopra la poltrona l’Europa campa, sopra il sofà l’Europa crepa

di Pierpaolo Russo Ci sono attimi che fanno la storia. Azioni che cambiano il corso degli eventi. Immagini che restano stampate nella memoria e frasi che risuonano per generazioni. La foto del giovane studente che blocca, disarmato, i carri armati in Piazza Tienanmen; l’urlo e la scomunica alle mafie di Giovanni Paolo II nella ValleContinua a leggere “Sopra la poltrona l’Europa campa, sopra il sofà l’Europa crepa”

160 anni delle relazioni diplomatiche tra Italia e Stati Uniti d’America, il Capo dello Stato Mattarella: «Nostra profonda amicizia si è progressivamente rafforzata negli ultimi settantacinque anni»

In occasione del 160esimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra l’Italia e gli Stati Uniti d’America, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha dichiarato: «Nell’anno in cui la Repubblica Italiana celebra il 160mo anniversario di vita dell’unità del Paese, ricorrono anche i 160 anni delle relazioni diplomatiche tra Italia e Stati Uniti d’America, avviate il 13Continua a leggere “160 anni delle relazioni diplomatiche tra Italia e Stati Uniti d’America, il Capo dello Stato Mattarella: «Nostra profonda amicizia si è progressivamente rafforzata negli ultimi settantacinque anni»”

Sparatorie negli Usa: una normalità ben poco normale

Negli Stati Uniti la follia omicida è all’ordine del giorno e le stragi di massa con armi da fuoco sono addirittura aumentate durante l’ultimo anno. Negli ultimi giorni qualcosa sembra muoversi, anche se il raggiungimento di obiettivi che riguardino le restrizioni sull’uso delle armi è sempre molto lontano di Luca Saibene Guardando i vari telegiornali, tra unaContinua a leggere “Sparatorie negli Usa: una normalità ben poco normale”

Missing in Paraguay, la scomparsa delle sorelle Villalba scuote il paese

La vicenda conferma il dominio del tasso di impunità e rimanda ai tempi bui di Stroessner di Domenico Barbato Nelle cronache latinoamericane c’è uno stato di cui nessuno parla, è il Paraguay. Un piccolo stato di quasi 7 milioni di abitanti dove non succede mai nulla di importante. Il paese nel quale abitano ancora iContinua a leggere “Missing in Paraguay, la scomparsa delle sorelle Villalba scuote il paese”

90° compleanno Gorbaciov, gli auguri di Mattarella: “Ha fornito un coraggioso contributo alla ricomposizione di fratture che per decenni hanno segnato la vita del nostro continente”

Gli auguri del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Mikhail Gorbaciov, per il suo 90° compleanno Ecco, di seguito, il messaggio d’augurio del Capo dello Stato: “La ricorrenza del suo novantesimo compleanno mi offre la gradita opportunità di farle pervenire i più cordiali rallegramenti e i migliori auguri della Repubblica italianaIl popolo italiano conserva vividaContinua a leggere “90° compleanno Gorbaciov, gli auguri di Mattarella: “Ha fornito un coraggioso contributo alla ricomposizione di fratture che per decenni hanno segnato la vita del nostro continente””