“Voce dal Mondo” Episodio 4 – Il PiS chiude la Polonia, pronto un nuovo taglio delle libertà civili?

di Domenico Barbato Il Partito polacco Diritto e Giustizia (PiS) ha concluso lo scorso dicembre una importante trattativa consegnando al gruppo petrolifero statale Pkn Orlen il controllo del gruppo editoriale Polska Press. La manovra potrebbe rappresentare l’ennesimo giro di vite delle libertà civili nel paese. Dopo la conferma dell’illegalità dell’aborto a rischio sarebbero il pluralismoContinua a leggere ““Voce dal Mondo” Episodio 4 – Il PiS chiude la Polonia, pronto un nuovo taglio delle libertà civili?”

Il braccio di ferro sul bilancio dell’Unione Europea è un danno per tutti

di Fabio Altieri Ungheria e Polonia hanno posto il veto sul bilancio europeo, ricattando l’Unione Europea a causa del nuovo meccanismo che legherebbe la ricezione dei fondi UE al rispetto dello stato di diritto. Di cosa stiamo parlando? Nei giorni scorsi era stata raggiunta l’intesa tra il Parlamento Europeo e gli Stati membri sul prossimoContinua a leggere “Il braccio di ferro sul bilancio dell’Unione Europea è un danno per tutti”